Amministrativi

E' stato Assessore alla Cultura del Comune di Impruneta e successivamente Presidente della Commissione Cultura della Provincia di Firenze, Capogruppo in Provincia di Firenze e consigliere metropolitano. Come Assessore al comune di Impruneta ha curato personalmente l’ideazione e la realizzazione di eventi non ché la gestione della Biblioteca Comunale e il percorso museale del Chianti. Ha ideato e realizzato il “Logo Chianti musei” così come quello della Pro-Impruneta.. La successiva esperienza politica e la relativa carica di Presidente della Commissione Cultura della Provincia di Firenze è stata un importante banco di prova per la conoscenza del funzionamento della macchina amministrativa, oltre che un mezzo per approfondire realtà artistiche di rilievo. Si è opposto all’approvazione del Piano Interprovinciale dei Rifiuti (Fi-PO-PT), gesto quest’ultimo, portato avanti con autonomia e sposando le istanze dei movimenti contro gli inceneritori, pur facendo parte della maggioranza di governo.Nell’ambito del proprio Comune si è adoprato per la costituzione di un comitato contro la vendita dei ”Verdi Pubblici”, battaglia quest’ultima, portata a termine con successo. Da rimarcare l’impegno per la raccolta delle firme contro la privatizzazione dell’acqua. Fonda nel 2013 la lista “Il Coraggio di Cambiare” che ottiene il 32,7 alle Amministrative del Comune di Impruneta del medesimo anno. Questo movimento, tutt'ora in essere, racchiude in se esperienze diverse e vede la partecipazione di cittadine/i, associazioni, comitati partiti e movimenti politici con una chiara estrazione alle esperienze della sinistra italiana.

regionali
elezioni comunali 2013
elezioni comunali 2013
Logo coraggio CdC
primarie centro-sinistra impruneta
elezioni provinciali (FI) 2008
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now