Muro "esclusivo"...Muro "inclusivo"


Esistono muri che separano, muri che racchiudono, muri che delimitano; insomma ne esistono diversi tipi!

Per un carcerato, il muro che si "para" alto non è certo un oggetto rassicurante, mentre per coloro che abitano in prossimità di quel "carcere", lo stesso muro (probabilmente) appare come un elemento di sicurezza.

Insomma; il punto di vista ed il ruolo sociale del soggetto, cambia di molto la percezione verso il solito oggetto ma, nel caso di un "paese" e di una nazione, l'essere chiusi da un muro è qualcosa di più articolato e complesso. Non c'è una sola categoria ad essere inclusa o esclusa da quel muro ma una moltitudine di soggettività che vanno oltre un muro stesso.

Per cui, chi costruisce un muro per separarsi da qualcosa, un domani, può aver costruito qualcosa che lo isola irreparabilmente da ciò che un domani potrebbe voler ricongiungere...in definitiva va contro se stesso!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now