Un "vespasiano" di nome...panchina artistica"!

Nel 2008, gli imprunetini hanno conosciuto la famigerata "panchina artistica" ed è stato...odio a prima vista!

Un incontro nefasto che da quel momento in poi, ha portato soltanto sciagure e molta ironia e...non soltanto all'interno dei confini comunali.

L'oggetto che, tra progettazione ed istallazione è costato alla comunità ben 40000 euro, è salito alla ribalta nella Festa dell'Uva del 2010, quando, il crollo di un elemento annesso all'intero manufatto, ha provocato danni fisici ingenti ad una spettatrice. Vicenda che ancora oggi non è conclusa e che ha visto un rimpallo di responsabilità tra l'Amministrazione Comunale e (a parer mio), l'incolpevole Ente Festa dell'Uva.

Ma gli incidenti che si sono susseguiti, hanno visto coinvolti innumerevoli cittadini che...causa ghiaccio, si sono sdraiati a pelle di leopardo al suo cospetto!

Beh...oggi è ancora al suo posto, come un oggetto che, per scaramanzia, è meglio non toccare e forse neanche nominare...

Una roba che grida vendetta e che ricorda più un "vespasiano" che un oggetto d'arte!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now