"La Fame e...la Sete"


Ci risiamo; arriva il nazional-popolare "Sanremo" e si apre il dilemma: vederlo e connettersi con il pensiero "corrente", oppure non vederlo e mettersi fuori dalla "massa"? La "terza via", parafrasando fasti politici d'antica concezione c'è!...: vederlo per poterlo criticare! E probabilmente sarà la scelta di molti, forse anche la mia. Come poter cedere alla tentazione di vedere l'ennesima "valletta" che s'inceppa? O sentire il o la cantante bollita per demolirla in compagnia di amici! Difficile rinunciare, poi, al "pronosticone", già scritto e scontato, ovviamente! Poi c'è l'altro mondo, fatto di miseria, fame, guerra, terremoto, fuga da tutto ciò ma che sarà espiato, senz'altro, dal testo di qualche bravo autore che avrà senz'altro menzionato "quanto sopra" in una bella canzone! E se questo non dovesse bastare, ci penserà la faccia compunta del Presentatore che lancerà una raccolta SMS di sicuro successo. Beh...mi sono convinto! Lo guarderò!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now