Vince il NO ma continua a cantare...anzi NO...


"Se vince il NO smetto di cantare"...e nessuno si è stracciato le vesta! Ma non solo, il nostro eroe continua imperterrito...; rilancia: partecipa a Sanremo e tra una pubblicità ed un'altra, scopriamo che, un concorrente può pubblicizzare un nuovo programma musicale che lui stesso condurrà, pur essendo tra i partecipanti alla competizione "intervallata" dalla pubblicità stessa!

Un male tutto italiano, fatto di regole e di commi spesso disattesi da chi può farlo, rimanendo impunito...

Ma la "mannaia" arriva con l'eliminazione (dicono a sorpresa!?) dalla fase finale del Festival nazional-popolare...mannaggia che perdita!

Post in evidenza
Post recenti